SIAM 2017

Il Principe Alberto II ha tenuto a battesimo la DR4 e la DR Evo5 Monte Carlo al 1° Salone Internazionale dell’Automobile di Monaco.

E’ stato il principe Alberto II di Monaco a scoprire il velo della DR Evo5 Monte Carlo affiancata dalla nuova DR4.

La DR ha scelto il 1° Salone dell’Automobile di Monaco per presentare in anteprima mondiale il suo nuovo crossover e la versione speciale della DR Evo5 denominata Monte Carlo.

Come già anticipato, la DR4 va a completare la nuova gamma di Suv/Crossover di DR, esposta interamente a Monaco con DR3, la versione speciale MCA, limited edition, della DR Evo5 e DR6.

In una location decisamente unica e suggestiva, proprio a ridosso del porto, sulla Quai Albert 1er, decine di migliaia di curiosi ed appassionati hanno apprezzato i nuovi modelli DR: la DR4 per le sue dimensioni generose, soprattutto in fatto di abitabilità interna e per la sua ricchissima dotazione di serie; la DR Evo5 MCA, con i rombi bianchi e rossi sul tetto e gli interni sportivi, che ha fatto innamorare prevalentemente i cittadini monegaschi.

Il Salone dell’Auto di Monaco, incentrato su innovazione ed ecologia, è stato promosso dalla fondazione “Principe Alberto II” che, da anni impegnata proprio nella salvaguardia ambientale, ha voluto la presenza della DR per aver puntato già da 10 anni sulle ecologiche alimentazioni bi-fuel, GPL e metano, a discapito del più inquinante diesel.

La prestigiosa vetrina monegasca ha rappresentato per la DR un importante ritorno sulla scena internazionale, in ottica di un atterraggio sui mercati d’oltralpe, soprattutto francese, tedesco e spagnolo.

Un piano di espansione che fa parte delle strategie di rilancio di DR e che sarà successivo ad un nuovo consolidamento sul mercato di casa.

Monaco, 19.02.2017   

1.Principe-Alberto-Massimo-Di-Risio

3.Principe-Alberto-Massimo-Di-Risio

2.Principe-Alberto-Massimo-Di-Risio

4.Principe-Alberto-Massimo-Di-Risio

Back to top